"Non smettere di scolpire la tua propria statua" (Plotino, Enneadi I 6, 9, 13)

lunedì, marzo 9

Sulla grazia

E' appena stata pubblicata sul Giornale di filosofia della religione (AIFR) una mia recensione al testo di M.Vannini, Sulla grazia (scheda della casa editrice Le lettere) all'indirizzo http://www.aifr.it/pagine/letture/061.html.

L'ultimo lavoro di Marco Vannini, Sulla grazia, viene pubblicato dalla casa editrice “Le Lettere” all’interno della collana diretta da Roberto Carifi “Dal silenzio alla parola”, che «vuole rispecchiare un atteggiamento di apertura verso gli altri mediante la preghiera, la riflessione, la meditazione». La parola di M. Vannini, già formalmente, non è risolutiva né rigida: il breve testo è costituito da una raccolta di pensieri, intenti a «descrivere, per quanto possibile, la fenomenologia della grazia, almeno nel suo aspetto essenziale, ovvero in quanto la vita di grazia, indicata dall’evangelo, coincide con la filosofia, che è, platonicamente, la via che conduce al divino». (Continua qui)



Nessun commento: